Come siamo arrivati fin qui?

È arrivato il momento di cambiare, cambiare per riprendere in mano il nostro futuro, per sperare ancora che domani sarà migliore di oggi, che chi governa l’Italia sia la gente migliore di questa Nazione e che finalmente sia capace di guidarci verso l’eccellenza.
Pensiamo all’Italia e paragoniamola alle altre nazioni europee che conosciamo, forse ne traiamo un immagine non proprio piacevole, un immagine che certo non rispecchia la vera natura di noi Italiani. Siamo una Nazione che si accontenta. L’Italia tutta si accontenta e si ritiene fortunata di essere, tutto sommato, un po meglio delle nazioni mediterranee, si considera forse peggiore dei nostri cugini Francesi, non osa certo confrontarsi con i Tedeschi o gli Inglesi e guarda con una certa invidia, ma con un po di sospetto, la società, i servizi e, in generale, il livello di civiltà raggiunto dalle nazioni nordiche. Credo che questo sia in fondo quello che come Italiani pensiamo della nostra Nazione.
Qual’è quindi la nostra ambizione come Popolo e come Nazione? Vogliamo realmente progredire verso un futuro migliore, vogliamo essere in grado di competere e vincere la sfida con con i nostri pari?  O vogliamo accontentarci, vogliamo continuare a essere forse considerati una Nazione di “serie B”, in definitiva un peso nella comunità delle Nazioni Europee?
Siamo indubbiamente stati una delle forze che hanno portato alla realizzazione la grande idea dell’Europa unita e per molti anni vi abbiamo anche intensamente creduto, l’Europa unita era un sogno che abbiamo sperato di realizzare per il nostro futuro e per quello dei nostri figli. Erano tempi in cui avevamo ancora dei sogni. Forse è proprio questo il punto: abbiamo ancora la forza e la voglia di sognare? Sappiamo ancora immaginare il futuro, o siamo invece intrappolati nel tempo presente e nella logica del futuro che non c’è? Come siamo arrivati fin qui?

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Democrazia e Costituzione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...